Tu sei qui

Figure di sistema - Strumentali al PTOF

Autorizzazione all’uso dei cookie

 

Autorizzazione all’uso dei cookie

 

Funzioni Strumentali al PTOF a.s. 2019/2020 

 

AREA

NOMINATIVO

COMPITI E FUNZIONI

AREA 1a

 

Area delle attività del PTOF

 

 

 

 

Processi da presidiare:

 

 

Curricolo

 

Progettazione didattica

 

Potenziamento

 

Continuità

 

Monitoraggio

 

 

Referenze di area:

Ambiente,

Legalità,

Educazione Civica.

 

 

 

 

Unità organizzativa:

 

Nucleo Interno di Valutazione

 

 

Staff di dirigenza 

Scarfato Vincenzina

1. Coordina i lavori di elaborazione, revisione ed aggiornamento del PTOF, ne cura la diffusione presso il personale interno alla scuola, le famiglie degli studenti, il territorio e si premura di pubblicizzare le manifestazioni di Istituto; predispone il monitoraggio e la verifica finale del PTOF.

2. Assicura l’elaborazione del curricolo di scuola, del curricolo per lo sviluppo delle competenze trasversali e di cittadinanza.

3. Assicura il coordinamento, l’organizzazione, il monitoraggio iniziale, intermedio e finale delle attività progettuali (curricolari e extracurriculari) di ampliamento dell’offerta formativa, a supporto dei referenti di progetto, ai quali offrirà ogni sostegno e collaborazione per l’individuazione di strumenti e criteri di valutazione e di monitoraggio delle attività.

4. Raccoglie informazioni su progetti/attività/concorsi proposti dal MIUR e/o da altri enti e ne cura la diffusione, l’implementazione e il coordinamento.

5. Assicura la documentazione e la messa in rete dei materiali didattici multimediali prodotti dalla Scuola in collaborazione con la FS a supporto dei docenti.

6. Pianifica attività di continuità (infanzia-primaria-Scuola secondaria di I grado); organizza gli incontri informativi Scuola-Famiglia delle classi di passaggio (infanzia- primaria) e degli alunni di 5a con i docenti delle Scuole secondarie di I grado.

7. Raccoglie, analizza e sintetizza i dati dei risultati conseguiti dagli ex alunni al termine del 1° anno e dell’ultimo delle scuole secondarie di 1° grado.

8. Promuove e coordina azioni afferenti all’Educazione all’Ambiente, all’Educazione Civica, alla Salute.

9. Pianifica, coordina e monitora i lavori di Gruppo afferenti alla propria area.

10. Attiva modalità di comunicazione interna ed esterna anche attraverso le nuove metodologie multimediali (TIC).

11. Collabora con le altre FFSS: 

 - nel coordinare le operazioni per la formulazione del piano integrato d’istituto FSE-FESR PON;

 -  nell’organizzare e monitorare azioni relative alla realizzazione dei progetti con fondiregionali, nazionali anche in rete.

 12. Collabora con la DS, le altre FFSS e lo Staff:

 -  all’elaborazione e all’aggiornamento del RAV;        

 -  all’elaborazione, all’attuazione, al monitoraggio, alla verifica e valutazione del Piano di Miglioramento;            

 -  all’elaborazione e pubblicizzazione del rapporto di Rendicontazione Sociale.

13. Collabora con la Dirigenza e con gli uffici amministrativi per i relativi adempimenti.

14. Riferisce alla DS con report di monitoraggio periodico su quanto realizzato.

15. Presenta un resoconto finale sull'attività svolta, evidenziando punti di forza e di criticità. 

AREA 1b

 

 

Area delle attività del PTOF

 

 

 

 

Processi da presidiare:

 

 

Curricolo

 

Progettazione didattica

 

Potenziamento

 

Continuità

 

Monitoraggio

 

 

Referenze di area:

Ambiente,

Legalità,

Educazione Civica.

 

 

 

 

Unità organizzativa:

 

Nucleo Interno di Valutazione

 

 

Staff di dirigenza

Esposito Assunta

1. Coordina i lavori di elaborazione, revisione ed aggiornamento del PTOF, ne cura la diffusione presso il personale interno alla scuola, le famiglie degli studenti, il territorio e si premura di pubblicizzare le manifestazioni di Istituto; predispone il monitoraggio e la verifica finale del PTOF.

2. Assicura l’elaborazione del curricolo di scuola, del curricolo per lo sviluppo delle competenze trasversali e di cittadinanza.

3. Assicura il coordinamento, l’organizzazione, il monitoraggio iniziale, intermedio e finale delle attività progettuali (curricolari e extracurriculari) di ampliamento dell’offerta formativa, a supporto dei referenti di progetto, ai quali offrirà ogni sostegno e collaborazione per l’individuazione di strumenti e criteri di valutazione e di monitoraggio delle attività.

4. Raccoglie informazioni su progetti/attività/concorsi proposti dal MIUR e/o da altri enti e ne cura la diffusione, l’implementazione e il coordinamento.

5. Assicura la documentazione e la messa in rete dei materiali didattici multimediali prodotti dalla Scuola in collaborazione con la FS a supporto dei docenti.

6. Pianifica attività di continuità (infanzia-primaria-Scuola secondaria di I grado); organizza gli incontri informativi Scuola-Famiglia delle classi di passaggio (infanzia- primaria) e degli alunni di 5a con i docenti delle Scuole secondarie di I grado.

7. Raccoglie, analizza e sintetizza i dati dei risultati conseguiti dagli ex alunni al termine del 1° anno e dell’ultimo delle scuole secondarie di 1° grado.

8. Promuove e coordina azioni afferenti all’Educazione all’Ambiente, all’Educazione Civica, alla Salute.

9. Pianifica, coordina e monitora i lavori di Gruppo afferenti alla propria area.

10. Attiva modalità di comunicazione interna ed esterna anche attraverso le nuove metodologie multimediali (TIC).

11. Collabora con le altre FFSS: 

 - nel coordinare le operazioni per la formulazione del piano integrato d’istituto FSE-FESR PON; 

 -  nell’organizzare e monitorare azioni relative alla realizzazione dei progetti con fondiregionali, nazionali anche in rete.

 12. Collabora con la DS, le altre FFSS e lo Staff: 

 -  all’elaborazione e all’aggiornamento del RAV;         

 -  all’elaborazione, all’attuazione, al monitoraggio, alla verifica e valutazione del Piano di Miglioramento;            

 -  all’elaborazione e pubblicizzazione del rapporto di Rendicontazione Sociale.

13. Collabora con la Dirigenza e con gli uffici amministrativi per i relativi adempimenti.

14. Riferisce alla DS con report di monitoraggio periodico su quanto realizzato.

15. Presenta un resoconto finale sull'attività svolta, evidenziando punti di forza e di criticità. 

AREA 2

Valutazione

 

Processi da presidiare:

 

Autovalutazione e valutazione di Istituto

 

Valutazione formativa

 

Monitoraggio

 

 

Unità organizzativa:

 

Nucleo Interno di Valutazione

 

 

Staff di dirigenza 

Indipendente

Emma

1. Partecipa alla revisione e all’aggiornamento del PTOF.

2. Propone e progetta percorsi e modalità di autoanalisi/autovalutazione d’istituto rivolti a tutto il personale della scuola, ad alunni, famiglie e territorio.

3. Pianifica, cura e coordina le azioni del Sistema Nazionale di Valutazione in collaborazione con il Referente INVALSI.

4. Organizza e coordina la somministrazione delle prove INVALSI in collaborazione con il Referente INVALSI.

5. Pianifica, coordina e monitora i lavori di Gruppo afferenti alla propria area.

6. Pianifica e coordina azioni di analisi dei dati emersi dall’osservazione dei processi attivati.

7. Cura il monitoraggio e la verifica dei risultati delle prove comuni per classi parallele disposte dai docenti nelle interclasse orizzontali.

8. Raccoglie, analizza e sintetizza i dati di valutazione quadrimestrali (1° e 2° q.) degli alunni.

9. Coordina l’elaborazione, l’aggiornamento e la stesura del RAV.

10. Coordina i lavori di elaborazione, attuazione, monitoraggio, verifica e valutazione del Piano di miglioramento.

11. Coordina i lavori di elaborazione e pubblicizzazione del rapporto di Rendicontazione Sociale.

12. Collabora con le altre FFSS:

 -  nel coordinare le operazioni per la formulazione del piano integrato d’istituto FSE-FESR PON;

 -  nell’organizzare e monitorare azioni relative alla realizzazione dei progetti con fondi regionali, nazionali anche in rete.

13. Attiva modalità di comunicazione interna ed esterna anche attraverso le nuove metodologie multimediali (TIC).

14. Collabora con la Dirigenza e con gli uffici amministrativi per i relativi adempimenti.

15. Riferisce alla DS con report di monitoraggio periodico su quanto realizzato.

16. Presenta un resoconto finale sull'attività svolta, evidenziando punti di forza e di criticità. 

AREA 3

 

 

Sostegno lavoro docenti

 

Processi da presidiare: 

 

 

Formazione e sviluppo professionale

 

Innovazione didattica

 

Monitoraggio

Sito web

 

Referenze di area Atelier Creativi

 

Unità organizzativa:

 

 

Nucleo Interno di Valutazione

 

 

Staff di dirigenza 

 

Filosa

Enza

1. Partecipa alla revisione e all’aggiornamento del PTOF.

2, Gestisce l’accoglienza e l’inserimento dei docenti in ingresso affiancandoli con un’azione di consulenza.

3. Rileva i disagi nel lavoro ed attiva modalità e/o interventi di risoluzione.

4. Analizza i bisogni formativi, elabora e coordina il piano di formazione/

aggiornamento e sviluppo professionale nonché di miglioramento metodologico.

5. Promuove, supporta e coordina i docenti nei processi di innovazione metodologica e didattica (didattica interattiva, didattica laboratoriale, uso del materiale multimediale e delle LIM ecc..).

6. Collabora con la FS area PTOF nella documentazione e messa in rete dei materiali didattici multimediali prodotti dalla Scuola. 

7. Raccoglie e riordina il materiale prodotto nello svolgimento dell’attività educativa e didattica (archivio) e crea un archivio di lavori svolti e di “buone pratiche” curandone la diffusione e disseminazione.

8. Sostiene i docenti sull’utilizzo tecnico e funzionale delle nuove tecnologie.

9. Cura la formazione tecnologica dei docenti.

10. Cura e aggiorna il sito web dell’Istituto.

11. Promuove forme di fruizione e monitoraggio del sito web da parte dei docenti, alunni e famiglie.

12. Collabora con le altre FFSS:

 -  nel coordinare le operazioni per la formulazione del piano integrato d’istituto FSE-FESR PON;

 -  nell’organizzare e monitorare azioni relative alla realizzazione dei progetti con fondi regionali, nazionali anche in rete.

13. Collabora con la DS, le altre FFSS e lo Staff:

 -  all’elaborazione e all’aggiornamento del RAV;

 -  all’elaborazione, all’attuazione, al monitoraggio, alla verifica e valutazione del Piano di Miglioramento;

 -  all’elaborazione e pubblicizzazione del rapporto di Rendicontazione Sociale.

14. Collabora con la Dirigenza e con gli uffici amministrativi per i relativi adempimenti.

15. Riferisce alla DS con report di monitoraggio periodico su quanto realizzato

 16. Presenta un resoconto finale sull'attività svolta, evidenziando punti di forza e di criticità. 

AREA 4

 

Sostegno agli alunni

 

Processi da presidiare:

 

Inclusione, integrazione e benessere

 

(Rapporti Enti)

 

Progettazione

didattica 

 

 

Potenziamento Monitoraggio

 

Referenza alunni BES

 

Unità organizzativa:

 

 

Nucleo Interno di Valutazione

 

 

Staff di dirigenza 

 

 

Gini

Roberta

1. Partecipa alla revisione e all’aggiornamento del PTOF.

2. Cura, pianifica e coordina attività finalizzate al benessere degli alunni a scuola.

3. Propone e coordina azioni di supporto dentro la scuola di inclusione e di

integrazione.

4. Cura l’accoglienza e l’inserimento: degli studenti diversabili, con bisogni speciali e

disturbi di apprendimento; dei nuovi insegnanti di sostegno; degli operatori addetti

all’assistenza.

5. Coordina i GLH operativi e il GLH d’istituto.

6. Predispone progetti e iniziative di recupero/sostegno a favore degli studenti BES in

generale e nello specifico dei diversabili e DSA.

7. Predispone materiale didattico e modulistica per la redazione dei PEI, dei PDP, del

PAI.

8. Prende contatto con Enti e strutture esterne (ASL, Centri Riabilitativi etc).

9. Svolge attività di raccordo tra gli insegnanti, con le famiglie e gli specialisti esterni.

10. Condivide con la DS, lo staff dirigenziale e le altre FFSS impegni e responsabilità per

sostenere il processo di inclusione degli studenti con bisogni speciali.

11. Promuove attività di sensibilizzazione e di riflessione didattico/pedagogica per

coinvolgere e impegnare l’intera comunità scolastica nel processo di inclusione. 

12. Collabora con le altre FFSS:

 -  nel coordinare le operazioni per la formulazione del piano integrato d’istituto FSE-

FESR PON;

 -  nell’organizzare e monitorare azioni relative alla realizzazione dei progetti con fondi

regionali, nazionali anche in rete.

13. Collabora con la DS, le altre FFSS e lo Staff:

 -  all’elaborazione e all’aggiornamento del RAV;

 -  all’elaborazione, all’attuazione, al monitoraggio, alla verifica e valutazione del Piano

di Miglioramento;

 -  all’elaborazione e pubblicizzazione del rapporto di Rendicontazione Sociale.

14. Collabora con la Dirigenza e con gli uffici amministrativi per i relativi adempimenti.

15. Riferisce alla DS con report di monitoraggio periodico su quanto realizzato.

16. Presenta un resoconto finale sull'attività svolta, evidenziando punti di forza e di

criticità. 

 

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.59 del 25/04/2018 agg.15/12/2018